giovedì 22 settembre 2016

Citazione


"Poi devi essere gentile. Di una gentilezza che non sia affettazione, ma la cura che ciascuno sa di dover avere quando ha in mano qualcosa di estremo valore.
Gli uomini, Fede, sono diversi dai maschi.
 I maschi vogliono una parte di quella donna.
Gli uomini vogliono quella donna.
I maschi sono disposti a concedere un po' di amore, per avere sesso.
Gli uomini vogliono l'amore , e il sesso ne fa parte."



Alessandro D'Avenia (tratto da "Ciò che inferno non è")






13 commenti:

  1. condivisibile. a parte il "vogliono"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con quale verbo lo sostituiresti?
      Buona serata.

      Elimina
    2. apprezzano. lo spirito è sempre quello di comprendere, riconoscere e condividere. buon giorno

      Elimina
    3. Apprezzano, dici? Mah, credo che questo verbo lasci spazio ad una scelta che in realtà non c'è... ogni persona vuole infatti essere amata e se si può fare a meno del sesso (volendo) non si può rinunciare all'amore.
      Buongiorno a te.

      Elimina
    4. per me il verbo apprezzare implica la scelta, in unione con comprensione e riconoscimento. naturalmente è, proprio per questo, scelta di libertà. quindi di reale condivisione: nessun legame e nessun limite. lieto giorno

      Elimina
  2. D'Avenia è uno scrittore molto meditativo; in queste sue parole si nasconde una grande verità.
    Ciao comunque, mi presento: sono Stefania; ti ho trovato "passeggiando" nei blog e mi hai incuriosita molto ... mi piace come scrivi e come tieni il tuo blog, mi sono unita ai tuoi follower, spero non ti dispiaccia; se vuoi passa a trovarmi, il mio è nato da poco. Grazie comunque e Buona domenica ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stefania, passerò sicuramente a farti visita e sono lieta di averti fra le persone che mi fanno compagnia. Torna.
      Il libro di D'Avenia mi ha entusiasmata... dapprima mi pareva che usasse troppe parole, poi ho compreso che per dire quel che aveva in mente gli servivano tutte.
      Ciao, buona domenica sera.

      Elimina
  3. Grazie a te di essere passata, e soprattutto grazie dell'ottimo consiglio e del sentimento che hai messo nel scrivere una parola così bello per una persona che conosci appena del sentimento che hai messo nel scrivere una parola così bella per una persona che conosci appena. Unisciti ai miei follower se ti va io tornerò a trovarti sicuramente se un io tornerò a trovarti sicuramente sei una da seguire sempre buona serata a presto :-)

    RispondiElimina
  4. Bello il pensiero, voto per il "vogliono"...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I giovani uomini stanno cambiando e sempre più desidereranno il "vogliono", questo se non si faranno contagiare dai vecchi politici e dai giornali che sguazzano nel torbido.
      Ciao!

      Elimina
  5. Ecco, la cura di qualcosa di prezioso che si ha tra le mani. Se non si è consapevoli e non si ha cura, si perde la cosa preziosa. A volte per sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa se questa consapevolezza occupasse il primo posto nei nostri rapporti con l'altro... quanto cambierebbe la società.
      Ciao.

      Elimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.
Gli utenti anonimi saranno cancellati.