..... b e n v e n u t i ...... a ...... v o c e d i v e n t o .....

giovedì 2 aprile 2020

Blog pasquale


aperto a suggerimenti
 ricordi dedicati
ricette
e altro materiale che si desidera condividere






lunedì 30 marzo 2020

Bla bla bla

Chiacchiere ai tempi del coronavirus

L'altro ieri ho trascorso un po' di tempo, al telefono, con un'amica quarantennale che non sentivo da qualche mese. Ha molti anni più di me ma è piena di parole ed ha uno spirito che mi batte alla grande. Fra un discorso e l'altro,  parlando del coronavirus, dice:
- In questa situazione mi sento libera.
La dichiarazione mi lascia perplessa e le chiedo come si possa esserlo forzatamente chiusa fra quattro mura.
- Ora faccio quel che desidero, vado a dormire quando ho sonno, mi alzo senza guardare l'ora, mangio quando ho fame e non debbo uscire per le passeggiate salutari. Sai bene quanto detesti uscire senza una meta.
Le faccio notare che lei, da anni, vive così, facendo quel che il momento detta e che le restrizioni non hanno modificato nulla, tranne le uscite... ma lei continua a dire che ora, chiusa in casa, si sente libera.
Forse che ora queste sue abitudini "senza regola" sono giustificate ai suoi stessi occhi? Si sentirà libera dalle convenzioni e il coronavirus lo vive come licenza?  Mah...
La libertà degli anziani è spesso   costrizione per altri ma non glielo dico, la sento allegra e positiva e poco dopo la saluto ridendo per una battuta che ha rallegrato entrambe.



giovedì 26 marzo 2020

Non tutto il mal...

... vien per (solamente)  nuocere.







Cosa mi ha insegnato, ad oggi, il coronavirus
(riflessioni in pillole)

- Quante volte tocco il viso nell'arco della giornata.
- La piacevolezza di una voce, di un fischiettare, di un martello che non smette, del traffico.
- Chiusura è un verbo orribile, significa solitudine.
- In questo pianeta siamo tutti vicini di casa, fratelli di un comune destino.
- Il razzismo subìto è fare esperienza di quello che abbiamo imposto.
- Uscire per la spesa o per vuotare il pattume è un lusso.
- Libertà di dire o scrivere di valori... si può senza venire additati.
- La politica urlata, violenta, ora è nuda.
- Leggere del virus che ci ha trascinati in questa situazione pericolosa, fa apprendere anche altre cose a cui avevo dato poca importanza o non sapevo.
- La mia decennale vicina di casa, è una persona speciale.
- Dulcis in fundo: i miei figli (3+3) sono sempre meravigliosi, nella buona e nella cattiva sorte. (Vabbè, questo lo sapevo anche prima del virus)

Buona giornata a tutti.



martedì 24 marzo 2020

Gioco













Rebus (frase 2 - 11 - 10 - 11 - 6 - 6 - 2 - 6 - 3 - 5 )

nome del politico statunitense Gore
gruppo di persone che cantava e ballava nel teatro greco
mezzi di trasporto marinari
la Carmen ballerina
pubblico registro auto
le gemelle della provvidenza
I
pronome plurale
M
erano tre e giungevano dal lontano oriente
il Dalla Chiesa scrittore e sociologo
questo... abbreviato
prefisso che indica una ripetizione
dicono fosse un giardino incantevole
misura di capacità per liquidi (-LI)
veloce
cattive
le pinze dei crostacei
G
il "vai" statunitense

-------------
S.E.& O.
-------------

Soluzione: Complimenti a Silviuz
"Al coronavirus sopravvivo immaginando storie dentro le storie che leggo"




giovedì 19 marzo 2020

Ho amato tutto


Tosca
"Ho amato tutto"

..........................

Mi chiedessero cosa ho amato della vita, risponderei come Tosca: tutto...  perchè anche i fatti negativi sono stati motore a quel che è arrivato dopo e che ha prodotto felicità.  
Assaporare la vita, tutta, è il segreto per viverla per davvero. 

Amare la vita, in questo periodo di contagio
è avere cura degli altri perchè questo è l'unico modo per
avere a cuore anche noi stessi. 

Buona vita a chi passa. 
E a chi non passa.

Scopriamoci obbedienti
seguiamo le indicazioni  e
restiamo a casa.

........................


Aggiungo ora, alle  11,30, il pensiero di Nadia Urbinati che dà corpo, motivandolo egregiamente, ai miei timori sul perido che stiamo vivendo a causa del Covid-19.

> Leggetela  QUI e, se credete, ditemi cosa ne pensate.  

Poche ma importanti certezze  di Gianni Tognoni




martedì 17 marzo 2020

Forzare la primavera

..................


Resurrezioni  *


Tutte le primavere fanno fatica. 
Tutte. 
Anche quella che non vedi. 
E tutti i cambiamenti, 
tutte le resurrezioni fanno tanta fatica. 
E allora noi siamo qui, stanotte,
 perché vogliamo forzare la primavera a venire… 
E ogni volta che facciamo crescere qualcosa in cultura, 
in poesia, in musica, in sensibilità, 
in amore, in giustizia, in chiarezza, in sincerità…
 ogni volta che facciamo salire qualcosa del genere, 
che vale la pena, 
la primavera prende più forza… 


Luigi Verdi



* Il titolo del pensiero è arbitrariamente mio



sabato 14 marzo 2020

Una nuova vita!


Una bella notizia oggi proprio ci voleva ed è arrivata. 
 La brava Silvia del blog Rumore di fusa  è diventata mamma!
A lei, al marito e al piccolo appena nato auguro
tanti anni felici e spensierati.

a u g u r i 





mercoledì 4 marzo 2020

Auguri a Lucio


Lucio Dalla
"Anidride solforosa"
anno 1975

Penso che Lucio Dalla sia più apprezzato ora di quanto lo fosse in vita e  l'approccio alla sua produzione oggi si è fatto più attento, quasi si sia reso necessario cercare, scavare,  visto l'impossibile ancora.
Fra i miei LP, che tanto stupore hanno suscitato nella mia nipotina abituata ai Cd,  sono incise le sue prime canzoni e sono tutte stupende, le ho ascoltate e riascoltate fino allo sfinimento... per quell'incoraggiante senso di trasgressione possibile che Lucio rappresentava per me ragazzina.  Per passione  ho imparato,  e ancora ricordo, musica, parole, seconda voce e tutto il resto. Che bel periodo è stato quello...

Lucio era un amico per i bolognesi... che lo si conoscesse di persona o meno.. si sentiva il bisogno, incontrandolo,  di salutarlo sapendo che la risposta non sarebbe mancata. Sfrecciava con una vecchia 2 cavalli lungo i viali della circonvalazione e al saluto sonoro che gli tributava chi lo incrociava, rispondeva con un sorriso e il braccio agitato fuori dal finestrino.

Non ho fatto visita alla casa dove è nato, vicino alla mia di allora,  che è diventata una specie di museo  perchè tutto quello di cui ho bisogno è la sua musica e quel  possibile nuovo che ancora rappresenta.

4 marzo 1943 - 4 marzo  2020     Buon compleanno Lucio







martedì 25 febbraio 2020

Basta!


... al troppo spazio dato al Coronavirus
... chiacchiericcio sul tema
... notizie continue tipo stalkeraggio
... suggerimenti per non allarmarci 
... foto di deserti che un tempo erano città


Ogni anno in Italia, secondo il Ministero della Salute e dell'Istituto Superiore della Sanità, il 9% della popolazione è colpita dall'influenza con un numero di morti che varia dai 300 ai 400. Ora sono mancate solo 7 persone e ne abbiamo 270 di contagiate... c'è forse da sperare che questo Covid sarà più mite dei virus passati? 








lunedì 17 febbraio 2020

Timori

"Il diffondersi della paura di una pandemia, da parte dei moderni mezzi di comunicazione di massa,  rappresenta un vero e proprio strumento di manipolazione e controllo sociale che comporta asservimento psicologico, politico ed economico, utilizzato da chi detiene il potere"

Coronavirus  (cliccabile)
Articolo firmato da Marco Emanuele e Teresa Ferrantino