giovedì 11 ottobre 2018

Cos'è


Cos'è il lusso?  Un'auto costosa, gioielli, una casa-reggia, abiti firmati e vacanze per pochi? Il lusso è vera ricchezza? 




"Il bene di lusso è un bene il cui acquisto non promuove nuove energie produttive e si esaurisce nel procurare a chi lo ha acquistato la soddisfazione che ne attendeva", dice la Treccani.

"Il lusso è l'abitudine a consumi di elevata gamma qualitativa e costo. È uno stile di vita e di comportamento che privilegia l'acquisto e/o il consumo di prodotti e oggetti, spesso superflui, destinati ad esempio ad ornare il proprio corpo o la propria abitazione", pensa Wikipedia.



Ma quei due che ho citati più sopra non sanno dei miei personali lussi, indispensabili,  altamente produttivi e gratuiti.   Ho 3 figli lusso, amici, incontri, simpatie, panorami (bucolici o urbani), tramonti, albe, un tempo tutto mio... ah quanto sono ricca !!!!!!!



18 commenti:

  1. Io non vivo nel lusso, ho il mio stipendio che mi permette di vivere con dignità e di concedermi qualche extra. Ma vivo bene così, non chiedo di più. Automobili di lusso, gioielli, vestiti firmati non fan per me e non mi interessano. La mia vecchia Totota yaris va benone , i miei gioielli finti anche, i jeas e le felpe pure. Tu hai amici, tre figli, panorami...ecc.. sei straricca . Saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo entrambe ricche per il valore che diamo a quel che abbiamo.
      La mia auto ha diciotto anni, così come il mio cane, e cerco di avere cura di entrambi.
      Un abbraccio.

      Elimina
  2. Vivere bene in modo agiato è un conto, vivere nel lusso sfrenato e farne uno stile di vita quasi una necessità di vita è per me inconcepibile e senza senso. Bellissimi i tuoi "lussi", inarrivabili per gente come quella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il denaro può corrompere e chi ne ha tanto perde di vista quel che vale davvero.
      Ricordo una gita scolastica di uno dei miei figli... i ragazzi erano desiderosi che i genitori se ne andassero e sbuffavano alle loro raccomandazioni e un giovane, figlio di gente danarosa e l'unico solo, dire: beati voi che avete genitori che vi rompono i (...)
      Ciao.

      Elimina
  3. I tuoi "lussi" sono invidiabili e stanno alla base sia di chi non vive nel lusso che di chi vive nel lusso, anche di quello più sfrenato.
    La pace, gli affetti, la famiglia, gli amici, le relazioni sincere... sono bisogni primari che ogni persona dovrebbe avere, per una vita serena ed equilibrata. Ciao e buon pomeriggio.
    sinforosa
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo sulla stessa lunghezza d'onda e, su questo argomento, mi fa piacere.
      Ciao.

      Elimina
  4. Scusa il doppio nome, disattenzione.

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. La vita sa essere anche dura e non mi ha risparmiata ma gli affetti sono un buon contrappeso e, per me, un riparo.
      Ciao.

      Elimina
  6. a parte l'indispensabilità concordo col significato proposto. ciao

    RispondiElimina
  7. Il lusso è un fastidio, difficile da mantenere, sostanzialmente inutile.
    Concordo con te che esistono bel altri valori, più "lussuosi".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà chi e come sarei se fossi nata ricca... ma questo è un pensiero ozioso e, dopo averci giocato, lo accantono.
      Ciao.

      Elimina
  8. Io sono certamente il più ricco di tutti, sono al di sopra di tutto il glamour del mondo...

    Leggo te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prendo per buona la tua dichiarazione e... grrazieeeeeee...

      Elimina
  9. Ho sempre considerato ricco chi ha tempo per non correre, chi ha tempo per stare con le persone care, chi ha tempo per i propri amici pochi e buoni, chi ha tempo chi ha tempo chi ha tempo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è come dici ma a pensarla come noi sono solo i non ricchi di denaro... chi ne ha fa carte false per averne sempre più, a scapito degli affetti.
      Il tempo... che grande patrimonio abbiamo noi solamente ventenni ieri... ahaha...
      Ciao.

      Elimina

- Grazie per il tuo commento che sarà sicuramente rispettoso.