martedì 17 dicembre 2013

Costi


Leggo che la politica costa 757 euro ad ogni contribuente.
Non me la posso permettere, NO.

.

14 commenti:

  1. Condivido il tuo No cara Sari, bisognerà smettere di buttare i ns. soldi in questa voragine
    senza fondo che è il nostro sistema politico.
    Forse dovremmo TUTTI fare uno sciopero e non pagare più i mille balzelli che si inventano
    ogni giorno.
    Ho recentemente scoperto che devo pagare l' IMU sulla prima casa, " ma solo la differenza
    fra l'aliquota dello stato e quella del mio comune "..........sono senza altre parole.
    Ciao

    RispondiElimina
  2. Mia cara, pensa che io devo pagare l'affitto, CARO, e come me tanti altri, col cappio intorcinato al collo e non posseggo case da nessuna parte al mondo. Nessuno parla di questo. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusami Dana, il mio lamento sull' Imu è legato solo al balletto del: adesso si paga,
      adesso non si paga, no se ne paga solo una parte, la togliamo, la rimettiamo.
      E' la presa in giro che mi disturba. Ciao

      Elimina
    2. Hai ragione, Loretta, a me disturba che si debba pagare tanto denaro a gente che lo spende per sè. Questa faccenda chiede vendetta al cielo.

      Dana, pago l'affitto anch'io e la tassa sul "rusco" è spropositata. MI rodo e spando il mio malcontento pechè nessuno pensi sia normale quel che non lo è.

      Elimina
  3. l'ho letto anche io
    e francamente non me lo posso permettere, la taglio,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimmi come fai che così taglio anch'io.

      Elimina
  4. Il problema , Sari, è che fanno tutto loro, senza l'avviso di nessuna richiesta di permesso e tu.. io..noi paghiamo senza sapere, in quanto tutto è incorporato silenziosamente in un calderone senza fondo. Come sarebbe bello se ci fosse onestà in tutto..ma penso che sia un'illusione ad arrivarci.!!!
    Buona e serena giornata piovigginosa...ma alla fine diciamo che la pioggia ci voleva!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno reso le cose così difficili da capire che neppure "loro" sanno spiegare come e cosa dobbiamo pagare. Ma le cose dovranno cambiare, non rassegnamoci.
      Ciao Nilo

      Elimina
  5. al mese?
    sono tante le cose che non ci possiamo permettere.
    e da tanti anni. buon giorno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. All'anno, credo.
      Sì, sono tante le cose che non ci possiamo permettere e troppe anche quelle che i politici si permettono.
      Buona serata a te e tanti auguri di buon natale.

      Elimina
  6. I miei auguri, cara Sari. Ci hanno spogliato da sempre, ma anche Andreotti ha smesso di goderne. Tutti questi pelandroni depravati e ladri, muoiono in un lampo, come noi. Perché la vita è un lampo e chi vuole ingozzarsi non sa vedere la rugiada, né i tramonti, con gli occhi del cuore. Loro sì sono veramente poveri. Stiano solo attenti: quando c'è fame, le persone per bene reagiscono. Oggi i Bava Beccaris a disposizione del potere mancano. Se fossi un potente mi preoccuperei.

    Ma per queste feste un salamino e due tortellini in brodo ci saranno ancora, per molti. Cerchiamo in giro e, se trovassimo chi non ha neppure quello, aggiungiamo qualche posto a tavola. AUGURI ! Giuliano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, han tirato troppo la corda, i potenti e ci han ridotti alla fame. Il mio edicolante dice che ci sono riviste che informano le famiglie sui paesi che fanno ponti d'oro a chi si stabilisce nel loro territorio. Che strani tempi ci è dato vivere.
      E ancora sì, noi sappiamo godere dei tramonti e condividere amicizia vera... che tesoro abbiamo conservato..
      Aggiungere un posto a tavola non è facile ma lo farei volentieri.
      Buon Natale a te, Giuliano, t'auguro tanta serenità e tanti tramonti da guardare e... scriverne.
      Sari

      Elimina
  7. Ciao Sari,
    fatti i cappelletti non i tortellini che sanno di poco o niente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vergogna, Nucci... non si provoca in tal modo una bolognese.. e proprio a natale. Guai a chi tocca i tortellini, quelli veri, naturalmente... dei cappelletti non parlo ;))) Oggi ne abbiamo fatti a chili. La mia piccola testarossa ne ha provato a fare uno e ha detto: guarda nonna, ne ho impacchettato uno. Che delizia avere tre anni...
      Ciao

      Elimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.
Gli utenti anonimi saranno cancellati.