Questo blog non raccoglie dati e non ha accesso a quelli dei commentatori - E' libero dalla pubblicità e da qualunque forma di guadagno. I cookie presenti sono quelli che usa Blogger per la funzionalità del blog vocedivento, dati a cui il conduttore non ha accesso -

lunedì 5 settembre 2011

Ricordo


Angelo Vassallo
sindaco di Pollica

ucciso il 5 settembre 2010
perchè era un bravo amministratore pubblico.
 
Grazie Angelo
il tuo ricordo viaggi nelle nostre coscienze
e non appassisca mai
 
 
 
.

4 commenti:

  1. Sembra assurdo ma purtroppo è così: una persona viene uccisa perchè è onesta e piena di dignità.....
    Ma sono sicura che - in un modo o nell'altro - queste morti peseranno in bene sul cammino della storia....

    RispondiElimina
  2. Ne sono convinta anch'io, Nonnatuttua... per questo cerco di dar valore a queste splendide persone che brillano ancora di più a causa del grigio che c'è.
    Ciao con abbraccio.

    Sari

    RispondiElimina
  3. Confortiamoci almeno sperando che l'impronta di tali eroi incida a lungo nei cuori degli uomini giusti.
    Qualche giorno fa, un film di Dino Risi ha rievocato la storia d'un altro indimenticabile : Giancarlo Siani, giornalista ucciso nel 1985 dalla malavita a soli 26 anni...
    Di quanti eroi ha bisogno questa povera nostra Patria?

    RispondiElimina
  4. Lili, paiono pochi ma così non è, i nostri martiri cominciano ad essere troppi per un paese civile. Per non rendere inutile il loro sacrificio, noi li ricorderemo sempre, finchè memoria ci soccorrerà.
    Ciao amica mia.
    Sari

    RispondiElimina

- Grazie per avermi fatto compagnia a vocedivento
- Gli utenti anonimi saranno cancellati.
- E' vietato lo Spam in qualsiasi forma