lunedì 5 settembre 2011

Pubblicità azzeccata

Lo spot che definisce il parassita della società mi convince. 
Se  penso a quel genere di parassita, il mio pensiero corre immediatamente lì, dove si  bevono a grandi sorsate i nostri denari, a coloro che s'attaccano ai nostri rami in modo talmente pesante da farci correre il rischio di soffocare, a chi affossa i giovani facendo appassire  la capacità di pensare ad un futuro diverso. A chi rende inutile il sacrificio dei nostri padri, a chi spezza le gambe di chi ha voglia e sa  correre.
Parassiti!  Via!



.

6 commenti:

  1. Grazie Nonnatuttua :)))))))))))

    RispondiElimina
  2. Commento con un mio banale aforisma:
    Per il disonesto, l'onesto è un povero fesso.

    RispondiElimina
  3. Ciao Terry, grazie per la visita.
    Sari

    RispondiElimina
  4. Regina degli aforismi, così ti chimerò, Lili.
    Sono tutti azzeccati i tuoi e dovresti farne una bella raccolta.
    Grazie!!!

    Sari

    RispondiElimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.