mercoledì 15 gennaio 2014

Aforisma 2


"Il rango non conferisce privilegi o potenza. 
Esso conferisce responsabilità."


Louis Amstrong  


Ah però, signor Amstrong)


.

6 commenti:

  1. Ho idea che sta cosa gliel'abbia suggerita qualcuno
    lui più in là della tromba faceva fatica ad andare
    però... hai visto mai
    Ciao.

    RispondiElimina
  2. Satchmo ha avuto una vita difficile ma lo credo capace di quella frase proprio a causa di quella.
    Ciao e buona giornata.

    RispondiElimina
  3. L'enunciazioni dei principi è sempre giusta e apprezzata. Intellettuali, politici e papi ci campano. Se bastasse far dichiarazioni del genere per cambiare le cose, ne saremmo tutti capaci. In realtà le ritengo, sempre, " ad usum delphini". Chi se ne riempie la bocca, di solito, è l'ultimo a rispettate la morale comune. Te esclusa, cara amica.Ciao Sarina!

    RispondiElimina
  4. Un commento da par tuo, Giba. :)
    Anche da cattive bocche può venire qualcosa di buono ma credo che Amstrong, pur avendo avuto una vita avventurosa, fosse in fondo un buon diavolo.
    Il detto "Fate quel che dico e non quel che faccio" è stato volto in "Dico e faccio quel che mi pare". a riprova del fatto che a certa gente non importa neppure di salvare la faccia.
    Ciao caro.

    RispondiElimina
  5. E la parola responsabilità contiene un significato importante: abile nelle risposte.
    A qualsiasi rango apparteniamo, prendiamoci le nostre responsabilità, per noi e per il nostro prossimo.
    Ma qui entriamo in un ginepraio, meglio lasciar perdere ...

    La tua fatina.

    RispondiElimina
  6. Sì, un ginepraio davvero, Cangala. Sarà dura tornare alla responsabilità, dopo tanti anni di bufere in ogni settore. Ho sempre in mente quello spot che recitava: "abituati a chiedere di più"... adesso ne occorrerebbe un altro: "abituati a chiedere di più a te stesso".
    Baci

    RispondiElimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.