martedì 15 maggio 2012

Notturno



.

4 commenti:

  1. Tina è come te Sari: non crede d'essere poeta e...poi ti fa queste "pietruzze preziose" !
    Bacini bacioni.

    RispondiElimina
  2. Tin tin! Che gioia rileggerti, Giuliano

    RispondiElimina
  3. Sì, Lili, Tinal è brava ma scrive poco.. peccato, vero?
    Baci anche a te. Ciao.

    RispondiElimina
  4. Tinal passa poco da queste parti ma le dirò del tuo saluto.
    Ciao Giuliano.

    RispondiElimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.
Gli utenti anonimi saranno cancellati.