Questo blog non raccoglie dati e non ha accesso a quelli dei commentatori - E' libero dalla pubblicità e da qualunque forma di guadagno. I cookie presenti sono quelli che usa Blogger per la funzionalità del blog vocedivento, dati a cui il conduttore non ha accesso -

martedì 17 aprile 2018

Gioco del: "Siamo tutti poeti"

Come si gioca?

Si tratta di scrivere un breve componimento "poetico" usando 5 parole date. 
Il lavoro può essere serio o scherzoso, in rima o meno... ma si può trattare anche di  filastrocca, elegia,  "zirudèla" (componimento umoristico) o altro...  l'unico obbligo sarà quello d'inserire,  fra le altre, le 5 parole del gioco.



----------------------------------------------------
Le parole di oggi sono:
Rosa - Sfida - Sguardo - Lesto - Fine
----------------------------------------------------

                                                                 La mia versione:

Storia di un fattaccio

Lo SGUARDO si posa
sulla splendida ROSA
che d'orgoglio svetta sullo stelo FINE
e a riparo si riempie di puntute spine
la SFIDA è aperta e con gesto LESTO
uso il guanto, colgo la rosa e la  poso nel cesto.  


Mia  madre direbbe  che le rose non vanno colte ma ammirate.

----------------------------------------------------------------------------------------------------

                                                               Mirtillo14


Il mio sguardo si posa sulla rosa spinosa che sfida il vento che lesto arriva e la porta con sè, staccandola dal suo fine stelo.



----------------------------------------------------------------------------------------------------

                                            DANIELE VERZETTI ROCKPOETA®


"L'ULTIMA ROSA"

SFIDA Improponibile
Salvare quella ROSA
Salvarla dal respirare trattamenti chimici
Che provengono dal terreno vicino
Salvarla dalla morte prima che sia colta.

Una mano la raccoglie LESTA
ma è troppo tardi

Ed uno SGUARDO trafitto dal dolore
Piange la FINE di un mondo vero
Dovendo constatare la nascita
Di un pianeta transgenico e di plastica.



----------------------------------------------------------------------------------------------------

                                                                        L.

Se nella vita vedi
Spine
Nel tuo cuor trovane il
Fine

Troppo tempo vai Sprecando
E te lo dico
Sussurrando

Mischia quel bianco al
Rosso
Te lo grido a più non
Posso

Un bel Rosa tu
Otterrai
Lesto lo
Apprezzerai

Su di te uno Sguardo
Degnai
Nessuna Sfida ci sarà
Mai


----------------------------------------------------------------------------------------------------


                                                           antonypoe


lesto
affrettati
della rosa
lo sguardo
è sottile
una sfida
al lieto fine



----------------------------------------------------------------------------------------------------





10 commenti:

  1. Il mio sguardo si posa sulla rosa spinosa che sfida il vento che lesto arriva e la porta con sè, staccandola dal suo fine stelo . - ci ho provato - ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E brava! Grazie, molto carina la tua versione poetica.
      Ciao!!

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. "L'ULTIMA ROSA"

    SFIDA Improponibile
    Salvare quella ROSA
    Salvarla dal respirare trattamenti chimici
    Che provengono dal terreno vicino
    Salvarla dalla morte prima che sia colta.

    Una mano la raccoglie LESTA
    ma è troppo tardi

    Ed uno SGUARDO trafitto dal dolore
    Piange la FINE di un mondo vero
    Dovendo constatare la nascita
    Di un pianeta transgenico e di plastica.

    DANIELE VERZETTI ROCKPOETA®

    RispondiElimina
  4. Il tuo lavoro pare aderire al mio gioco eppure...
    Grazie.

    RispondiElimina
  5. Me ne sto qui a
    Pensare
    Se posso ancora
    Osare

    Pessimismo leggo
    Spesso
    Ed io vorrei fuggir da
    Esso

    Se nella vita vedi
    Spine
    Nel tuo cuor trovane il
    Fine

    Troppo tempo vai Sprecando
    E te lo dico
    Sussurrando

    Mischia quel bianco al
    Rosso
    Te lo grido a più non
    Posso

    Un bel Rosa tu
    Otterrai
    Lesto lo
    Apprezzerai

    Su di te uno Sguardo
    Degnai
    Nessuna Sfida ci sarà
    Mai


    Buona serata Sari..

    L.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per avere partecipato.
      Ciao L.
      (((eppure...)))

      Elimina
  6. trovo deliziose queste proposte di gioco. molto bravi tutti. stamani ho provato anch'io a partecipare. ciao

    lesto
    affrettati
    della rosa
    lo sguardo
    è sottile
    una sfida
    al lieto fine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma guarda che si riesce a fare giocando... davvero bravo.
      Ciao.

      Elimina
    2. grazie a te. io mi sono impegnato davvero poco :)
      tuttavia il risultato non mi pare poi così scadente

      Elimina

- Grazie per avermi fatto compagnia a vocedivento
- Gli utenti anonimi saranno cancellati.
- E' vietato lo Spam in qualsiasi forma