martedì 4 dicembre 2012

E ci riprovano

Leggo il blog di Lara e penso: ci risiamo.   Come una maledizione torna il progetto di oscurare la rete  (fa paura!) e così Google si è fatto promotore di una raccolta firme contro questa volontà di censurare la rete.
Leggete qui   e chi può, vuole, firmi l'appello.

.



12 commenti:

  1. Ancora...... Che palle!!!! Posso dirlo????
    Un bacio
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma signora!
      Per favore contegno!

      Grande Cica

      Elimina
    2. La èprossima volta, Francesca, dillo piano, così Massimo non si scandalizza. ;)
      Questa volta però, si tratta di decisioni non nazionali, pare che il mondo si voglia difendere dalla rete che informa e serve a veicolare le idee a velocità ultrasonica. Ci credo che faccia paura, però non staremo zitti mentre cercano di oscurarci.
      Ciao cara.

      Elimina
  2. PIù siamo e meglio è (o così speriamo).
    Grazie Sari.
    Un abbraccio,
    Lara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, Lara sempre informatissima.
      Un abbraccio e buonanotte.
      A domani.

      Elimina
  3. Risposte
    1. Brava Lili, speriamo serva.
      Ciao!!

      Elimina
  4. Tentar non nuoce. Anche se Google non lo fa certo perché aperta alle idee libertarie. L'importante è unire le voci, prima di darsi alla disobbedienza civile, che potremo organizzare comunque: se nessuno ubbidisse vorrei vedere come se la caverebbero. Potrebbero oscurare i social network, ma non far tacere la rete. In fondo, neppure la Cina c'è riuscita. A meno che non si decidano a fare come nella Corea del nord: ammazzarci tutti. Lo vedo un piano troppo ambizioso. :) Vado a firmare! Bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Firmare, secondo me, vuol dire che siamo attenti, che quel fatto ci preme, che non siamo passivi, che si deve tenere conto del nostro pensiero. Poi è vero che a volte neppure questo basta ma dev'esserci una prima mossa.
      Ricordo la grande campagna mondiale contro quella casa farmaceutica che aveva fatto scelte terribili.. protestammo a milioni e dovettero tenerne conto.
      Bacio ricambiato, buona giornata Giba.

      Elimina
    2. Dimenticavo: hai ragione, Google avrà i suoi interessi che, in questo caso, coincidono con i nostri.

      Elimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.