mercoledì 22 dicembre 2010

Sfogliando vecchi ritagli ritrovo...

... le parole di una persona che tengo in grande considerazione: don Giovanni Nicolini.
A natale certe parole vanno diritte dove dovrebbero stare in permanza... sentite cosa dice..
"Quando sento dire che ci sono valori non negoziabili io provo una certa preoccupazione. Perché il contrario di questa parola è ozio, e non possiamo tenere chiusi i valori in un armadio e non giocarli."


Dove mi porteranno  queste tre righe? Lontano............

5 commenti:

  1. naturalmente per "valori non negoziabili" s'intende altro. però lo spirito dell'interpretazione è ottimo: i valori vanno messi in campo. sempre. buone feste. un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Antonypoe, ti metto in cattedra. :)
    Andrò a controllare che s'intende con l'espressione "valori non negoziabili".. poi ti saprò dire.
    Buone feste anche a te, con abbraccio.
    E buonanotte.

    RispondiElimina
  3. non sono portato per le cattedre :)

    RispondiElimina
  4. Ti chiedi: "Dove mi porteranno queste tre righe? Lontano..."

    A me sono servite a far riflettere ...

    Buon Natale!

    RispondiElimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.