martedì 6 febbraio 2018

Gioco con le parole

Rebus - proverbio  2,5,3,5,2,6,3,8,7



- Pianta non terrestre
- TT
- Son famose quelle del Campidoglio
- Cella elettrochimica chiamata Led del futuro
- Quello delle Borse preoccupa gli investitori
- Colleghi "luminosi" di 007
- Regalo
- N
- Comune italiano di 2325 abitanti
- D
- Ha sempre misure al quadrato
- R
- Rosola nel tegame dei veneti


Come si gioca? 
Ad ogni riga corrisponde una parola...  segnarle tutte e dividerle secondo i numeri dati dall'indicazione. 

-----------------

Soluzione:


- Pianta non terrestre.......................................................... alga
- TT................................................................................... tt
- Son famose quelle del Campidoglio.................................... oche
- Cella elettrochimica chiamata Led del futuro........................ lec
- Quello delle Borse preoccupa gli investitori......................... calo
- Colleghi "luminosi" di 007................................................. spie
- Regalo ...........................................................................dono
- N .................................................................................. n
- Comune italiano di 2325 abitanti....................................... affi
- D ................................................................................. d
- Ha sempre misure al quadrato ......................................... area
- R ................................................................................. r
- Rosola nel tegame dei veneti ........................................... rosto

............  Al gatto che lecca lo spiedo non affidare arrosto ............ 
Complimenti a Massimo  per la quasi soluzione.    











18 commenti:

  1. AL GATTO CHE LECCA LO SPIEDO NON AFFIDAR POLENTA

    Non so se sia giusto perchè Affi ha 2341 abitanti
    e "affidar" è di 7 lettere
    e "DA" ??????????
    E' comunque in sintonia con il periodo elettorale
    direi anche che chi non ha mai avuto lo spiedo a portata
    non ha neanche avuto modo di leccarlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo! Solo l'ultimissima parte non è quella del proverbio.
      Urca, mica avevo pensato al periodo... la campagna elettorale è così in sordina... . :)))))

      Elimina
  2. Ehm passo pigramente ed attendo la soluzione :-)))

    RispondiElimina
  3. Ed ecco la soluzione. :-)
    Buona serata.

    RispondiElimina
  4. c'ero quasi :)
    mi mancavano "solo" lec, affi e rosto :)
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere vederti giocare... a fine sett8imana ne metterò un altro e così potrai, se vorrai,l giocare ancora.
      Ciao.

      Elimina
  5. A rosto non saarei mai arrivato e non so manco cos'è.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il "rosto"? Così chiamano l'arrosto i veneti. Dai, sei stato bravo ugualmente.
      Ciao.

      Elimina
  6. Risposte
    1. Grazie a te, alla tua attenzione.
      Ciao.

      Elimina
  7. So che piace anche a te giocare... grazie. A fine settimana posterò un altro rebus e se vorrai...
    Ciao!

    RispondiElimina
  8. Ci ho provato ma sono andata in confusione subito con la pianta non terrestre, ho pensato "acquatica" e sulla cella elettrochimica poi ...buio totale !!! Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci soon tante forme di gioco, questa delle parole è una delle tante.
      Grazie per avere provato :))) Ciao!

      Elimina
  9. Non è una bella cosa abbandonare nello sconforto i tuoi commentatori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Presente!
      (Ecco una bella tirata d'orecchie)
      Ciao NUcci.

      Elimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.
Gli utenti anonimi saranno cancellati.