lunedì 18 agosto 2014

Per le vie del web


Una serie di  fortunati click (che valgono denaro sonante per chi ne fa incetta, lucrando,  nel web)   mi hanno portata  a scoprire un sito che non è eccessivo chiamare favolosoLe letture di Biblioragazzi

Qui,  un gruppo di giovani legge,  recensisce e divulga libri per bimbi e ragazzi e lo fa in modo accattivante, tanto che mi sono segnata un paio di libri che leggerò sicuramente. Ebbene sì, leggo ancora  favole e, se capita, anche  libri per giovanissimi. 

Nella sezione "chi siamo" i giovani di Biblioragazzi scrivono: 


L’intento è quello di proporre non solo novità o di fare segnalazioni, ma di provare realmente a fare critica, dicendo cosa ci è piaciuto e cosa no, cosa è troppo simile e cosa è davvero innovativo, cosa ci può ispirare un’attività, cosa c’è di buono in Italia e all'estero. 

Il sito è veramente ricco e nel menù a lato si può scoprire un mondo che non è solo per fanciulli. 


.

7 commenti:

  1. Vado subito a curiosare. Ciao TesoRina mia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Curiosona... è un pregio esserlo.
      :)))

      Elimina
  2. Quando le ragazze erano bambine compravamo "gli istrici" collana per ragazzi di Salani e ho letto anch'io libri molto belli, per esempio "Il giardino di mezzanotte", "I maghi di Caprona", "Operazione ciambella"..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me li sono segnati, grazie, li leggerò perchè, come dicevo, la letteratura per ragazzi non è affatto di seconda categoria.
      Ciao!

      Elimina
  3. Ma devo proprio correre a conoscere queti giovani fantastici...
    Ciao Sari, vedi .... son tornata
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata! Era così tristemente silenzioso il web...
      Buona serata. Ciao Carla!

      Elimina
  4. Ciao Sari, grazie per il tuo buongiorno.
    Questo post si ricollega al mio di oggi. AMO i libri per bambini.
    Ciao

    RispondiElimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.