lunedì 4 novembre 2013

Domande

Cos'è l'amore?
Una donna  ordinaria che  incontra  un uomo ordinario e si scoprono straordinari.




10 commenti:

  1. direi che questo è l'innamoramento (con una forzatura dello scoprimento, ovvero visione parziale, dettata dal desiderio).
    però ci si può voler bene e ci si dovrebbe amare anche scoprendosi ordinari. ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'amore fa scoprire straordinarietà dove altri vedono mere normalità. E', come dici, l'innamoramento che poi può trasformarsi in amore.
      Ciao Ant.

      Elimina
    2. il commento era per chiarire il mio pensiero e tentare un approfondimento.
      tuttavia non mi sfugge il senso profondo del tuo pensiero. però si presta ad equivoci.
      benché mi piaccia molto così, avrei riformulato la frase in modo leggermente diverso.
      buona giornata

      Elimina
    3. Se credi, riscrivi il mio pensiero che son certa avrai compreso perfettamente.
      Per amarsi occorre lasciarsi "fare" dall'altro, permettere un mischiare che favorisce la costruzione di quel "nostro" non facile da raggiungere.
      Buona giornata a te.

      Elimina
  2. L'amore, quello vero, non quello dell'attimo che pur chiamato da molti "amore" è tutt'altra cosa, è qualcosa di straordinario che ti cambia la vita. Sa avvolgerti, sa portarti dove mai avresti pensato, sa farti camminare fianco a fianco, nella gioia e nel dolore, sotto il sole e sotto la pioggia e allora, se hai il coraggio di viverlo in tutto il suo evolversi, non vivi l'attimo, ma tutta la sua intensità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stupendo e vibrante pensiero che credo tu abbia sperimentato. L'amore vero, vissuto come hai appena detto, è incontro fra due persone disposte a condividersi profondamente. Tu e la tua lei ne siete stati meravigliosamente capaci e questo rincuora chi non ha potuto farlo.
      Ciao e grazie.

      Elimina
  3. Un abbraccio ai due amici di Alberoni. Tacerò il mio parere su quel genio spennacchiato, e sulla moglie che riscrisse i Promessi Sposi, firmandoli lei !!!!!! :))))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alberoni? Non l'ho seguito sufficientemente per dirne qualcosa ma mi pare portasse avanti le idee che Weber aveva dell'innamoramento. Ma mi fermo qui non vorrei dire corbellerie..
      Ciao

      Elimina
  4. Non capisco le perplessità di Ant. Due persone comuni, che non hanno niente di geniale e di straordinario, si incontrano. L'amore fa scomparire la mediocrità di entrambi. Agli occhi dei due, l'altro è il meglio che il genio umano possa offrire. :))

    RispondiElimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.