lunedì 21 gennaio 2013

Gaber, un grande artista


Di Giorgio Gaber ho amato tutto, m'ha fatto ridere, commuovere e pensare quando ero nell'età giusta per accogliere tutte le emozioni che popolavano la terra.
Fra le tante cose che ha scritto, ho scelto questo brano  per la tenerezza,  la grande emozione che ha saputo descrivere con un niente di parole e un filo di musica... così sanno fare solo i grandi.



.

2 commenti:

  1. E no è! tutti a tutte le età siamo pronti ad accogliere emozioni
    io per esempio stasera mi sono emozionato,
    poi m'è passata, ma c'è stato un momento di forte emozione
    L'hai visto in tivu?
    buonanotte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ogni età è buona per emozionarsi ma quando si è giovani si è, come dire, spalancati e la meraviglia poggia sul nuovo.
      Ho visto un pezzetto in streaming ma lo riguarderò in podcast (replica online) nei prossimi giorni. Lo spettacolo è stato eccezionale e gli artisti ottimi, appassionati e anche se alcune esibizioni non sono state perfette vocalmente lo sono state sotto tutti gli altri aspetti. Unica nota stonata, la moglie che non pareva donna d'essere amata da un Gaber.
      Buona giornata, ciao.

      Elimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.
Gli utenti anonimi saranno cancellati.