venerdì 22 maggio 2015

Don Gallo: prete seminatore

 Don Andrea Gallo.
Occorre cercare, oggi,  quel che ci ha lasciato, raccomandato ieri, dedicandogli finalmente quel tempo giusto  che  forse gli abbiamo negato perchè  tanto lui era  lì, pronto a dire quel che noi non avremmo saputo o avuto il coraggio di pronunciare.   Che prete, quel prete!!!

QUI un bell'articolo: Genova, due anni senza il Gallo  che è proprio da leggere



In questa occasione, Cosimo Damiano Damato annuncia  l'uscita, a settembre, di un film documentario sulla vita di don Gallo che vedrà la  sorprendente  partecipazione di personaggi, celebri, che avrei targato diversamente.  Non dovrei sorprendermi, invece, visto che anche lui, il don Gallo, aveva una notevole nomea di "diverso".

QUI se ne guardi un interessante pezzetto








Grazie, prete. 







.

9 commenti:

  1. ho conosciuto personalmente Il gallo, come viene chiamato qua a genova.Ho ricordi meravigliosi dentro e tutta la ricchezza che ha elargito a piene mani con le sue parole, con il suo esempio , con la sua vita. Ricordo la festa dei suoi 80, organizzata a l Porto Antico. Ricordo il gay pride del 2009, una delle feste più belle cui ho mai partecipato, ricordo le sue vecchie trans settantenni (..e ancora di più) , così felici ed orgogliose di essere con lui. Ricordo il giorno dell'ultimo saluto. A Genova è una presenza ancora enorme. Grazie per averlo ricordato.
    Sai che proprio ieri sera, su una tv locale, c'è stata la presentazione del suo film? Lo trasmetteranno questa sera, su Primo canale, tv genovese.
    un abbraccio Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacciono i tuoi ricordi e anche il tuo entusiasmo... grazie.
      Quando uscirà il film lo andrò a vedere... poi ne riparliamo, se ti andrà.
      Un abbraccio a te, ciao Emanuela.

      Elimina
  2. Un personaggio straordinario, di quelli che non ne nascono molti. Un film assolutamente da vedere quando uscirà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come sarebbe bello poterlo visionarlo insieme per poi discuterne, sottolinearne i momenti, commentare l'opera del regista. Chissà...
      Ciao Ambra.

      Elimina
  3. Difficile trattenere un sorriso al suo ricordo. Che diventa conforto con la notizia di questo film e degli "insospettabili" che vi hanno partecipato!
    Salutone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero un personaggio singolare, coraggioso, inamovibile nelle sue passioni e idee... ce ne vorrebbero di persone così...
      Ti ho letto (mannaggia!!!) e mi spiace un po' non poter commentare ma capisco la tua scelta.
      Un abbraccio,

      Elimina
  4. con cappello e sigaro! sguardo penetrante. si vede ad occhio che è un personaggio. buon giorno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un gran bel tipo, tosto come ne nascono pochi.
      Buonanotte Ant

      Elimina
    2. sì, doveva essere molto tosto. buon giorno. hai notizie dell'amica lili?

      Elimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.
Gli utenti anonimi saranno cancellati.