martedì 27 gennaio 2015

Pareri, non parole

Fiorella Mannoia è una brava interprete, una persona  intelligente,  impegnata da sempre nel sociale.
Oggi ha scritto un pezzo sui fatti di Parigi e mi sento così d'accordo con quel che scrive, da proporlo  LEGGERE QUI

Tanto di cappello Signora.

.

4 commenti:

  1. Si e anch'io prego Dio perché ci salvi dalle religioni.
    Ma la religione è solo uno strumento in mano ad uomini violenti e assetati di potere che il loro potere, appunto, lo esercitano su altri uomini attraverso la religione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Dio ci salvi dalle religioni e dalle persone che non credono in altro dio che non sia rimandato dal loro specchio. Uno, soprattutto, lo ricordo bene...
      Ciao.

      Elimina
  2. condivido ogni parola. Neppure a me hanno fatto ridere certe vignette, anzi, dirò di più, mi hanno offesa. Ciò non significa che debba esserci chi possa permettersi di dire " non si pubblicano". Penso soltanto che questa non è satira. la satira è altro - ed anche le definizioni sono importanti, se diventano contenuto-. Ma sono contro ad ogni tipo di censura, anche se a volte, nel mio cuore, di pelle e di pancia, non solo censurerei ma farei ben peggio ( vedi i siti che inneggiano alla pedofilia).
    Credo sia un problema di RISPETTO. ma rispetto vero. A me non verrebbe mai da prendere per il culo ( scusate la volgarità dell'espressione, ma è l'unica che rende l'idea) una persona malata o l'handicap fisico di qualcuno. Non poteri farci su dell'ironia.
    Non si ammazzano le persone in nome della religione.
    Non si fa della religione uno strumento.
    Ma chiamiamo le cose con il loro nome.
    Emanuela


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rispetto per tutti fuorché gli assassini, i malfattori. La pedofilia è reato... spero per sempre anche se uomini malvagi vogliono cambiare la legge. In tal caso scenderà in campo un esercito di madri.
      Rispetto, sì, ma ci sono persone che ridono di queste vignette che paiono più vendetta che satira. Perchè trovano divertimento in questo? Abbiamo bisogno di essere rieducati e potrebbe farlo solo la tv, la stessa che ci ha portato a questo livello di insensibilità.
      Ciao.

      Elimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.
Gli utenti anonimi saranno cancellati.