domenica 25 gennaio 2015

Contro

Quante  situazioni sono in ballo in questo periodo di mezzo inverno!
Fra le altre -  tutte importanti,  da podio - seguo il dibattito sul  futuro presidente della nostra Repubblica e le elezioni odierne in  Grecia che ci riguardano più di quanto si creda.
Seguo anche, con grande interesse,  il gruppo che si è creato attorno a  Erri De Luca per via  del processo che si terrà il giorno 28 gennaio 2015  per le parole  pronunciate  contro  un'opera pubblica.

Qui un articolo e l'intervista allo scrittore

Non chi ammira lo scrittore, non i suoi amici,  ma chi ama  il diritto di  dire la propria opinione, anche contraria,  ha avviato da tempo  forme di manifestazioni pubbliche in   solidarietà a De Luca e si è aperto un sito   http://iostoconerri.net   dove si raccolgono anche adesioni.

Quanto è importante il diritto di pensiero e la libertà di esprimerlo ad alta voce, e quanto ci preme tutelarlo, conservarlo?
La parola  contro pare  carica di significati negativi  ma non è così perchè  ne ha altrettanti  positivi.
Andare contro qualcosa  non è scontro, reato,  ma opposizione  democratica.
Il contro vuole  chiarire, vuole dire la sua, arricchire...
La parola contro si fa opposizione e  questo  porta equilibrio, stabilità, necessario coinvolgimento e promuove la partecipazione attiva.
Il contro è necessario alla  libertà.
Il contro è prima di tutto ascolto.
Il contro è il  confronto   su cui  si fonda ogni democrazia.
Il contro è incontro, il contrario di scontro.
Il contro è una coscienza all'opera.

Questa faccenda  pare poco importante  ma invece  lo è perchè  siamo tutti   Erri De Luca, vicini e lontani da ogni tav.


2 commenti:

  1. Ho letto il tuo post, l'articolo sull'Huffington Post e ho ascoltato il video. D'accordo con te, c'è in gioco la libertà di pensare un altro pensiero, che si tratti o no di TAV e anche perché espresso in modo intelligente e civile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ambra, spero che il 28 avremo un segnale del cambiamento che, dopo quello greco, ci starebbe proprio bene.
      Ciao e buonanotte.

      Elimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.
Gli utenti anonimi saranno cancellati.