mercoledì 26 febbraio 2014

Opportunità


Se la parola pare banale,  per cambiare idea basta leggere il gustoso articolo di Luciano Canova (leggetelo per intero QUI) sulle opportunità, colte o meno,  che han fatto sì che Jan Koum potesse vendere la sua Whatsapp (messaggistica immediata) all'esorbitante  prezzo di  nove  miliardi di dollari.
Il giovane Koum è sicuramente un giovane interessante e sveglio che ha saputo vautare il mercato e vedere le opportunità (appunto)  nel settore che gli era congeniale ma quel che mi ha stupito  è stata la capacità di decidere,  cosa non certo usuale   in un giovane.
A chi gli chiedeva come mai non usasse la sua app per guadagnare offrendo spazi pubblicitari  (opportunità che non ha colto),  rispose che  la pubblicità  distraeva dal prodotto.
Ah sì... e  secondo me  fa anche peggio... quando diventa invasiva e odiosamente sessista o volgare,  il prodotto che vorrebbe promuovere lo danneggia persino fortemente.  Ma questo è un altro discorso.
Opportunità... è un'ottima parola.

.

6 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Arianna, buona giornata.
      Forse mi cancellerò dal social che frequentiamo ma ti leggerò ancora perchè sei fra i siti che frequento.

      Elimina
  2. Direi che ha visto lontano: rinunciare alla pubblicità che distrae, e in un messaggino brevissimo farebbe impazzire , per guadagnare più tardi nove miliardi di dollari. Io vado tutti i giorni a lavorare per circa mille euro al mese. Devo essere scema.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fossi stata la madre di Jan Koum, avrei insistito per fargli terminare la scola, tarpandogli così quelle ali che lo avrebbero portato lontano. O forse no perchè la passione lo avrebbe portato ugualente al successo. Non so cosa faccia la differenza ma so che tutti coloro che han successo sono molto determinati e hanno le idee chiare su quel che vogliono fare. Non si lasciano distrarre come succede ai più.
      Ci sono milioni di persone come te, Lorenza, che vanno al lavoro ogni giorno per guadagnare poco più o poco meno dei tuoi mille euro.
      Sicuramente Jan Koum ha tanti denari ma non ha un giardino da far crescere, non sa scrivere come te e non sa cosa voglia dire avere cura di qualcosa/qualcuno. Ti ho consolata? No???
      Un pochino sì, dai...

      Elimina
  3. Ciao Sari--Opportunità??
    Ho pur io un'opportunità..spero di essere all'altezza.

    Ho il cuore che batte un po'..
    'avevo in mente di dirtelo stamani x cell. poi ho scordato.

    Mi hanno chiesto se volevo aderire con alcune mie poesie
    all'antologia "APPESI AD UN VERSO" di prossima pubblicazione.

    Ho accettato..come sfida a me stesso!
    Un saluto ed un abbraccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohhh... sono contenta di questa opportunità, Nilo, la meriti e ti darà grandi soddisfazioni.
      Ricambio l'abbraccio.

      Elimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.