venerdì 3 maggio 2013

Ironica...mente

Gli unici a trovare lavoro, in Italia,  sono i viceministri e i sottosegretari. Buone probabilità anche nel settore consulenze. 
I disoccupati  sono avvisati... 


.

8 commenti:

  1. E senza passare dalle liste di collocamento, proposte recentemente da Fra.Za.
    E con stipendi (ecc.) che consentirebbero loro di sputacchiare allegramente sui 20 euri proposti dallo stesso.
    Così è se vi (ci) pare.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Acciderboli che tempi stiamo vivendo, Gattonero.
      Sgrunt...
      Buon fine settimana, nonostante...
      Ciao!

      Elimina
  2. Mi pare che se servono, perchè non si dovrebbero fare i sottosegretari?
    Tutto sta a vedere se lavorano e se lavorano bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Così tanti? E servono tutti? Come potremo vedere se lavoreranno bene?
      Qui si tende sempre ad aumentare la spesa per gli stipendi e le cariche mentre bisognerebbe pensare a ridurre. Le famiglie sanno che le grosse cifre sono formate da tante piccole monete e quegli stipendi pesano troppo.
      Niente vice, niente segretari, niente consulenze... i ministri si guadagnino quel lauto stipendio!! Sono troppo severa?
      Ciao.

      Elimina
    2. :))))))))))))))) Ciao Cangalina.

      Elimina
  3. Mmmm... vorrei giusto cambiare mestiere!!! Peccato che ormai i giochi sono fatti, che mi potevo proporre.
    Baci
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non cambiare Francesca, abiti in un Eden e Roma non ha il bel clima di cui godi tu.
      Baci anche a te, ciao e buon fine settimana.
      Sari

      Elimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.