venerdì 14 settembre 2012

Basta!

Ho cancellato dai preferiti le home dei due principali quotidiani italiani, stufa delle finestre di popup, delle immagini in movimento che infastidiscono e del fatto che per il primo mezzo minuto dal collegamento la pagina non è gestibile. Questo nonostante io abbia uno stop pop-up attivo.


Basta, leggerò le notizie in altro modo.
Sono estremamente irritata, questa pubblicità è diventata troppo invadente, oserei dire violenta.



.

6 commenti:

  1. Dici bene, SARI, proprio violenta, è l'aggettivo giusto che si addice alla pubblicità che ci perseguita.Potremmo denunciarla per stolking...
    Baciottoli rumorosi.L.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed infatti è stalking, Lili... hai detto bene... ma non è configurato come reato. Invece lo è, ci rovina sotto tanti aspetti e ne soffre anche la vista.
      Ricambio i bacetti... fino a fare un concerto. ;)

      Elimina
  2. Hai fatto bene, anche per i contenuti di quei due giornali, sempre più allineati a posizioni di potere.
    Sul "Fatto quotidiano" le cose vanno molto meglio, sia quanto a pubblicità invadente che a ricchezza e genuinità dei contenuti.
    Salutone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggo anche quello, Franz, per fortuna. Ma è necessario leggere tutto per formarsi un'opinione, per quanto possibile, solida.
      Un caro saluto a te, ciao.

      Elimina
  3. Risposte
    1. Grazie e un abbraccio, Cangala.
      Ciao.

      Elimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.
Gli utenti anonimi saranno cancellati.