giovedì 18 agosto 2011

Alla radio

A Radio 3 Scienza oggi, si è parlato di India, di Calcutta e soprattutto di bambini.   Giorgio Zanchini, un bravo giornalista, ci ha preso per mano e  portati a conoscere una realtà di cui pensavamo di conoscere quasi tutto e che  invece ha riservato molte sorprese.
Il fatto che mi ha colpito maggiormente, fra tutte le cose interessanti che ho ascoltato, è la miriade di persone che lavora per queste povertà, per ridare speranza e  offrire germogli di una vita più giusta. 
Allora c'è speranza, in questo mondo che pare da buttare,  se ci sono tante persone che si gettano nella mischia e  lavorano per chi ha meno, occorre solo trovare il coraggio di imitarli o di sperare, anche noi, in un cambiamento, in nome della Giustizia.
 
Qui il podcast, per chi volesse ascoltare la puntata
 
.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.
Gli utenti anonimi saranno cancellati.