sabato 14 maggio 2011

Il sud

Mi  dissocio dalle parole del  ministro che sostiene che il nostro problema è il sud. Ho letto il suo intervento e ne sono rimasta spiacevolmente  stupita.
http://www.repubblica.it/economia/2011/05/14/news/tremonti_spiagge-16234215/?ref=HREA-1
Basta con il dividere!
Mi metto nei panni  nelle persone che vivono al sud, oggi incolpate delle vergogne nazionali  e all'indignazione si somma la pena.
Amici del sud, a voi tutta la mia solidarietà.  

2 commenti:

  1. non so cos'abbia detto di preciso il ministro. quindi esprimo semplicemente la mia: il sud è un problema. ce ne sono tanti di problemi. se invece il discorso verteva sulle responsabilità: anche quelle sono molteplici. ciao

    RispondiElimina
  2. Il commento del ministro è nella riga attiva del mio messaggio. Anche qui ci sono problemi, sono diversi ma sempre problemi sono.
    Si spera nei nuovi eletti. :(

    Ciao Antony.
    Sari

    RispondiElimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.