lunedì 14 febbraio 2011

Ancora Paola



.

7 commenti:

  1. Come mi sento vicine queste parole!
    E' quasi un miracolo nella vita incontrare qualcuno che sa scrollarti di dosso malinconie e sofferenza......
    ....e ti fa ridere.....

    RispondiElimina
  2. E' un miracolo, sì, compiuto a due mani.
    Spero tu l'abbia avuto, l'abbia, lo avrai.
    Un abbraccio con affetto, Nonnatuttua.

    Sari

    RispondiElimina
  3. Vedo che hai tutte le poesie della nostra cara nonnaPaola. Quanto amore, quanta voglia di vivere, come era brava e che brutto scherzo fu quando se ne andò, in un secondo (mi scrisse la figlia). Purtroppo quando il mio vecchio sito andò in tilt le ho perse tutte. Sono lieto di leggerle da te.
    Sari, da' un'occhiata alla mia comunicazione per te su Otto. Grazie (niente equivoci fra noi).
    Un abbraccio, Giuliano

    RispondiElimina
  4. Ciao Giuliano, tengo da conto le cose che mi raggiungono nel profondo. Ho anche tanto di tuo e ruberò ancora dal tuo "nido segreto" per aggiungere al mio malloppo le prossime migliaia che scriverai.
    Niente equivoci, no, mai.
    Grazie. Abbraccio ricambiato.

    Sari

    RispondiElimina
  5. A Giba.
    E' antipatico scriverlo nel tuo spazio e lo scrivo qui: ho appena aperto un forum. Eccolo:
    http://orsamaggiore.woorzy.com/
    Ciao con abbraccio.
    Sari

    RispondiElimina
  6. belle,
    le poesie di paola.
    in questa
    mescolate
    gioia e struggimento
    per il
    tempo che le sta sfuggendo.
    buona giornata

    RispondiElimina
  7. E' così, Antonypoe, hai letto bene.
    Ciao e buon pomeriggio.
    Sari

    RispondiElimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.
Gli utenti anonimi saranno cancellati.