sabato 29 gennaio 2011

Dalla finestra

Una signora anziana e piccina ha sporte che pesano più di lei.
Un ragazzo corre, vestito di una tuta leggera, nonostante il clima rigido.
Una coppia di anziani cammina tenendosi per mano.
Una ragazza ha un cane che la strattona e pare sfuggirle ad ogni passo.
Un signore parla, apparentemente, da solo.
Una mamma ed un bambino ridono, fra sbuffi di vapore.
Una gazza coraggiosa si posa sopra la recinzione di un giardino.
La neve tenta più volte di vincere sulla pioggia, ce la farà?
Il fischio del treno ricorda che siamo in viaggio... 
... ah, già...

.

6 commenti:

  1. E allora scendi alla prossima fermata, ti aspetto!

    RispondiElimina
  2. Che curiosità! Dove stavi andando...Piace anche a me spiare le vite dal finestrino del treno.

    RispondiElimina
  3. Sì, cara Sari, siamo in viaggio.
    Qui da me nevica.
    Buona domenica e un abbraccio!
    Lara

    RispondiElimina
  4. Cangala! Quando ci rivedremo sarà festa.
    Un bacione.
    Sari

    RispondiElimina
  5. Lorenza, non ero in treno ma in auto, in una coda infinita per accedere ad una rotonda (sgrunt!). Mi sono trovata così ad osservare con occhio attento le persone che mi erano intorno ed il fischio del treno, mi ha procurato il senso della vita che scorre.
    Chissà che un giorno non capiti anche a noi di prendere un treno per ritrovarci.. mi piacerebbe.
    Buona domenica.
    Sari

    RispondiElimina
  6. Lara, anche qui nevica da questa mattina presto ed aveva già fatto il "cappello" alle auto in sosta ma ora la neve scende mista a pioggia.. e non so se gioirne o meno. Sarà quel che sarà, gli scarponi sono pronti!
    Buona domenica anche a te, con un abbraccio.
    Sari

    RispondiElimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.
Gli utenti anonimi saranno cancellati.