domenica 14 novembre 2010

Poesie


Pensieri
I pensieri di notte
sono il legno
scagliato in mare
che l'onda riporta
fedelmente a riva
Tutto torna
con sistematiche
eterne e misteriose spinte

perchè, se anelavi
il largo?


sari

7 commenti:

  1. Che bella questa immagine di legni alla deriva che i flutti risospingono sulla battigia...
    che mistero siamo noi, vero?
    Molto bella la tua lirica, amica mia, continua a pescare nel mare della tua dolcissima anima...
    Ciao, Lili.

    RispondiElimina
  2. Si siamo proprio un mistero ...

    RispondiElimina
  3. Grazie Lili, il parere di un artista va oltre il piacere...

    E grazie anche per la tua presenza, Arcangelottolina Angiolina Artista.

    Buona giornata. :-))))

    RispondiElimina
  4. Ciao amiche belle, vi ho tutte linkate nei miei blog...visto come sono brava? Però non riesco a lasciarvi un commento nei vostri ...comme aggia fa'?

    RispondiElimina
  5. Si sta rimediando, connessione permettendo, vero amiche?
    Ciao Liliana :-))))

    RispondiElimina
  6. Vedi, la notte cosa serve a far riflettere. Grazie piccola grande amica!

    RispondiElimina

Grazie per avere trascorso un poco di tempo in questo nostro spazio.
Gli utenti anonimi saranno cancellati.